Gluten Free Fest, il futuro del senza glutine

Scrivo la prefazione a posteriori, perché è giusto cosi’. Ho aspettato un paio di giorni prima di iniziare a stendere le emozioni su queste pagine, la paura più grande era quella di vederle perdere di carica positiva e sentirle svanire, vedendole scritte nero su bianco. Ora è fatta, sono scritte, e quel che ho dentro è comunque immenso e vivo.

 

Sono state giornate stupende (photos), i ringraziamenti li ho già fatti su facebook e personalmente a chi per un motivo o per un altro se ne meritava di speciali, ma ci tengo a sottolinearli perché, davvero, aldilà dell’euforia iniziale ho conosciuto persone che spero di portarmi dietro per un sacco di tempo e che di sicuro portero’ sempre nel cuore.

Sono state giornate di libertà, pace, tranquillità, condivisione, emozioni e sensazioni fortissime, incredibile come il ‘cibo’ -volendo un attimo sminuire la questione sotto altri importantissimi punti di vista- sia cosi’ condizionante nei confronti della condizione umana, chiaramente per noi celiaci -e chiunque abbia problematiche alimentari- è ancora più forte. No dimenticherò facilmente le crepes, i panini enormemente soffici e assurdamente buoni, il tris di pasta un po’ collosa, i fiumi di birra che la mia gola ha visto scorrere -ma non solo la mia-, l’aperitivo alla terrazza con il suo panorama caratteristi e d’incanto, le chiacchiere annesse, le strette di mano forti e piene di significato, gl’abbracci sinceri. Non dimenticherò facilmente neppure tutto ciò che ho appena dimenticato, quando cerco di mettere su ‘carta’ le sensazioni la mente si svuota, ma so che è tutto fortemente legato.

gluten free fest

In questa foto è racchiusa l’essenza del Gluten Free Fest e di molto, molto altro, che non ho voglia di spiegare. Chi deve sapere sa, ed è più che sufficiente.

Per quanto mi riguarda questo Gluten Free Fest è capitato a fagiolo in un momento della mia vita molto particolare e notevolmente adeguato, sia sotto il punto di vista degl’obiettivi che per quanto riguarda l’apertura mentale nei confronti di determinate cose. Dovrei ringraziare la vita stessa, forse, ma in ogni caso il ringraziamento più grande va a me stesso e alle scelte che sto compiendo in qualsiasi ambito, mi stanno rafforzando, cambiando, facendo crescere e, obiettivamente, è il momento di premiarsi, ma premiarsi tanto.

Grazie a tutti e di tutto,
M.


Follow YC!

Young Coeliac è anche su facebook e twitter. Insomma, dove sei tu, c’è lui.


About these ads
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , ,

3 pensieri su “Gluten Free Fest, il futuro del senza glutine

  1. adorabile ragazzo, continua così!!! ti stimo per tutto ciò che fai per i giovani celiaci, e complimenti ancora per la tua crescita interiore

  2. ada scrive:

    carissimo, il tuo entusiasmo è davvero contagioso e da quanto dici questo evento è stato davvero importante oltre ke piacevole. spero ke sia l’inizio di qlkosa di nuovo e ke smuova le acque finora un po stagnati sull’argomento celiakia un po snobbato da i più. anke io sarei dovuta venire con le mie figlie celiake ma proprio in quei gg avevamo impegni inderogabili, gli ultimi gg di scuola, esami vari. ecc. Però dalle tue foto ho visto ke c’erano soprattutto giovani …. c’erano anke bambini e “anziani” come me?

    • youngcoeliac scrive:

      Ahah, “anziani”. :)

      C’era d’ogni categoria un po’, bambini, ragazzi, adulti and so on.
      Chiaramente quelle foto raccontano l’esperienza più che altro dal mio punto di vista, ma credo siano tutto sommato significative, era cosi’ per tutti.
      Libertà e tranquillità. Un mix perfetto!

      Grazie, a presto!
      M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 602 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: