Germania: Mc Donald competition

Ci sono cose che mi portano a bloggare nonostante tutto e dopotutto, e questa è una di quelle.

Mc Donalds in Germania ha aperto una “competizione”: i clienti possono scegliere l’hamburger che vorrebbero avere e quello che riceverà più voti verrà prodotto. 

Dei ragazzi del CYE e il gruppo del progetto “A glutenfree Hamburger please” hanno richiesto un “Mc Glutenfree”.
Se vi piace l’idea di avere hamburger senza glutine in Germania quando vi ci recate in viaggio, potete votarlo qui (si può votare anche più volte): 

http://www.mcdonalds.de/mein_burger/index.cfm#/galerie/detail/161826

Dopo la purtroppo delusione dell’iniziativa ‘AIC per il carnevale di Viareggio’ questa, assieme alla notizia del Summer Camp, è una buona occasione per farci sentire. Io in Germania ancora non ci sono stato -e forse non m’ispira neppure tanto-, ma se dovesse capitare.. bè, non sarebbe affatto male!
Votate!🙂

Follow YC!
Young Coeliac è anche su facebook e twitter. Insomma, dove sei tu, c’è lui.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , ,

10 thoughts on “Germania: Mc Donald competition

  1. sildonati scrive:

    non riesco a capire come si vota…

  2. Samanta scrive:

    Nemmeno io ci sono mai stata ma l’iniziativa mi piace!

  3. Christina scrive:

    per silvia: per votare basta cliccare su “wähle mich!”, si trova sulla pagina del link (e quindi vicino al McGlutenfree, per l’esattezza sulla sinistra). Cmq, l’ho già scritto in qualche gruppo su fb (e ovviamente nn ricordo quale fosse)… non mi sembra una cosa molto “utile”, nel senso che da parte (stavo scrivendo Marte…) di McDonalds Germania la proposta di fare un panino senza glutine non esiste proprio, il McGlutenfree infatti è stato “creato” usando un panino “normale” e ha semplicemente il nome senza glutine😛 boh, mi sembra una roba un po’ così… cmq l’ho votato. Ciao a tutti … se serve qualche altro aiutino linguistico (tedesco) … io ci sono😉

    • mirkolofio scrive:

      Grazie Chri.🙂

      Sono completamente d’accordo con te, ma c’è una cosa che non dobbiamo mai dimenticarci: è comunque un modo come un altro per far sapere che “ci siamo anche noi”, per far sentire a loro che siamo in tanti e che i loro sforzi non andrebbero sprecati.

      E questo è importante, anche se molti ristoratori non lo sanno (per non parlare di quelli che fanno finta di non saperlo).

  4. sildonati scrive:

    niente, non mi ci fa cliccare. pazienza

  5. Christina scrive:

    ho letto bene il regolamento questa mattina. il concorso era dal 9 gennaio al 3 febbraio (awwwww mirco!!! l’hai postato troppo tardi😦 …) . il 10 e l’11 febbraio (quindi tra pochi giorni) i 20 burger arrivati in finale – tra cui il McGlutenfree in posizione 18 !!! – verranno preparati (spero in questo caso con il panino senza gluine…) e proposti ad una giuria che ne selezionerà 5. questi 5 andranno in finale e verranno proposti (in primavera) in tutti McDonald’s Germania e Lussenburgo e verrà eletto il vincitore che verrà quindi aggiunto alla lista fissa dei panini McDonald’s (Germania e Lussenburgo). Ora cmq manderò una mail per chiedere come gestiranno il McGlutenfree che proporranno alla giuria e vi farò sapere🙂 ciauuuu. christina

    • mirkolofio scrive:

      Grazie ancora Chri. ahah, e vabè, come si suol dire “meglio tardi che mai”🙂
      anche se in questo caso il ritardo è proprio da ZERO-!

      ah, e facci sapere se rispondono!😉

  6. Christina scrive:

    Ciao🙂 O
    Oggi ho (finalmente) ricevuto la risposta dalla Germania…
    In pratica mi confermano, che chi ha partecipato con il McGlutenfree (una ragazza di nome Angela se non erro) sapeva sin dall’inizio che McDonald’s non avrebbe potuto fornire un panino senza glutine. Essendo arrivato cmq tra i 20 finalisti, la ragazza è potuta andare dalla giuria col suo panino senza glutine che la giuria poi ha assagiato e “giudicato”. Fatto sta che loro non possono (per ora!?) garantire l’assenza di una contaminazione incrociata (dice che 1415 “ristoranti” sono troppi) …
    Quindi il succo è: grazie che ci avete provato ma tanto non serve a nulla:/
    Quello che non ho capito io è: ma se in altri paesi (come Spagna, Finlandia e un altro che mi sfugge, ma mi sembra che fosse la Norvegia) la cosa funziona, perché non funziona anche in Italia e Germania (e tutti gli altri paesi?). Dai, McDonald’s è una CATENA = stessa procedura in tutti i paesi mi pare, no? Non capisco perché alcuni ci riescono e altri no(n vogliono riuscirci).
    Ciao e buon pomeriggio.
    Christina

    • mirkolofio scrive:

      acuta osservazione. non lo so, ma so di per certo che il gruppo del CYE sta lavorando parecchio in questo senso e vedremo sicuramente sviluppi interessanti negl’anni, spero mesi, a venire.

      Non ci resta che attendere, chiaro che se mi perviene qualche informazione in piu’ vi faccio sapere.

      Per ora, a quanto so io, ci sono posti dove stanno parecchio attenti e sono informati, si possono tranquillamente chiedere le patatine e, portandosi il pane da casa chiaramente, farselo scaldare direttamente da loro. Chiaro, non è quel che tutti sognamo, ma è già un passo avanti.

      Sono una grande catena ed è vero, dovrebbe essere tutto standardizzato. Ma il problema delle grandi catene, come sempre, non è tanto fare le cose a modo, quanto darti la certezza che effettivamente lo siano fatte sempre e comunque. In realtà gli fa onore il fatto che non abbiano preso la questione con leggerezza, è assolutamente vero, non sarà per niente facile per loro.

      Figurati poi, prima di fare il passo piu’ lungo della gamba e finire in vetta agli scoop per aver avvelenato masse di celiaci, spero bene che abbiano il buon senso di aspettare fino a quando non saranno sicuri al 2000% di quel che fanno😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: