Alleati cercasi

Riporto direttamente quel che ho scritto per un post di prossimissima pubblicazione:

“Young Coeliac, come molti di voi sapranno, è un progetto nato e cresciuto in completa autonomia, senza supporto e senza pretese. Forse questo è uno dei principali punti di forza, sotto certi aspetti. Si accetta tutto, proposte, critiche, suggerimenti, aiuti, e tutto si basa sulla totale sincerità di fondo che caratterizza queste pagine, la pagina facebook, il canale twitter e la gente che vi ruota attorno.

Young Coeliac non ha intenzione di cambiare, ma di crescere, espandersi poco alla volta ma costantemente, mantendo il trend di alti e bassi che è classico in qualsiasi situazione dove tutto ciò che si mette sul tavolo è dato dallo spirito di volontariato. Un cambiamento in meglio in questo senso sarebbe ottenibile solo grazie al vostro supporto, ma questa è un’altra storia.”

L’unica cosa che cambia è che, questa, è esattamente la storia di cui voglio parlare adesso. Non so se, leggendo, qualcuno si sentirà chiamato in causa o avrà voglia di contattarmi, capire meglio, far qualcosa per se stesso e per tutti o meno, ma ci voglio provare lo stesso. Non ha pretese questo progetto, è nato dal nulla e vive di nulla, tentar non nuoce, quindi via!

L’idea è semplice: perché devo essere l’unico ad usufruire di queste pagine, tendenzialmente anche abbastanza seguite ed apprezzate? Sicuramente non sono l’unico ad aver voglia di raccontare, condividere, e portare alla luce la mia esperienza, e l’idea è proprio quella di aprire queste pagine a chiunque. Chiaramente sarà necessario criterio e quant’altro ma non m’importa, al “come” ci penseremo quando e se ci sarà il “personale” (pare una grande azienda detta cosi’), per ora voglio solo buttarmi nell’avventura.

Inzomma, that’s all, avete voglia di raccontare quel che vi accade giorno dopo giorno, inerentemente al mondo gluten free? Anche solo una storia, una recensione ad un locale che avete frequentato, una lamentela, un’esperienza positiva o negativa, una news colossale, qualsiasi cosa è apprezzata da me e sicuramente da mezzo mondo almeno. Il mio contatto è sempre quello/questo.

Vi lascio con la solita bomba irriverente:

A presto,
M.


Follow YC!

Young Coeliac è anche su facebook e twitter. Insomma, dove sei tu, c’è lui.


Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

3 thoughts on “Alleati cercasi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: