Archivi tag: 2012

Celiachia a 360° in streaming!


Ci siamo quasi, tra pochi giorni avrà inizio il convegno a Firenze denominato Celiachia a 360°, di cui ho già parlato in questo post.

Per la felicità di grandi e piccini avremo un resoconto delle due giornate da parte di una cara amica di Young Coeliac, io sinceramente non sto più nella pelle dalla curiosità.

Per la giornata di chiusura, ovvero sabato, dalle 14.00 in poi, è previsto un riassunto degli interventi proposto dai relatori principali, in modo che il tutto possa essere comunicato ai numerosi soci che giungeranno da tutta Italia. E’ possibile partecipare a questo momento comodamente dal proprio divano, grazie al servizio di streaming disponibile direttamente sul sito AIC.

Infine, ecco il programma completo per la giornata di sabato:
14.00 - 14.15 Saluti delle Autorità
14.15 – 14.30 Saluti di benvenuto ai Partecipanti:
E. Tosi Presidente Nazionale AIC
A. Pucci Presidente Fondazione Celiachia
14:30 – 15:00 Comunicazione ai soci:
la posizione AIC sulla Gluten Sensitivity
15.00 – 16.00 Illustrazione ai Soci delle novità emerse nel Convegno Scientifico Internazionale:
A. Calabrò, C. Catassi, U. Volta.
16.00 – 18.00
Dibattito dei Soci AIC con gli esperti internazionali -Moderatore:
A. Fasano (Baltimore, USA)

Partecipanti:
A. Calabrò (Firenze), C. Catassi (Ancona – Baltimore, USA), M.Gobbetti (Bari), F. Koning (Leiden, The Netherlands), U. Volta (Bologna)

A presto!


Follow YC!
Young Coeliac è anche su facebook e twitter. Insomma, dove sei tu, c’è lui.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , ,

Web for all

Ieri si è conclusa la due giorni di “web for all”, l’evento che vede web developers, grafici e creativi uniti nel tentativo di donare un prodotto web di professionale fattanza ad alcune noprofit del panorama italiano.

L’evento si è tenuto a Bologna nelle giornate di sabato e domenica, dove professionisti e non hanno potuto mettere a disposizione tempo e conoscenze a favore dell’iniziativa che, come prima volta, ha superato le aspettative.

Tutte le informazioni sull’evento sono reperibili a partire dalla pagina ufficiale, a breve verranno pubblicati i progetti realizzati.

Cosa c’entra con la celiachia?
Odio la monotonia e la monotematicità, le noprofit sono da supportare tutte in egual maniera a seconda del tempo che possiamo umanamente dedicarvi. L’evento vedeva solide basi, professionisti del settore e voglia di far bene dal profondo del cuore per cercare, senza troppe pretese, di far partire una macchina perfetta d’aiuto sociale, umanitario e personale.

Sicuramente, aldilà di tutto, un’ottima occasione, anche per noi developer, di incontro e scambio sia culturale che multimediale.

Ho avuto modo di venire a contatto con Franco Bernagozzi, referente per l’associazione UIMdV (Unione Italiana Mutilati della Voce), per la quale abbiamo prodotto il nuovo portale web -disponibile a breve- fornendo nuovo logo, nuovo layout, nuove modalità di accesso e fruibilità del servizio adatte alle loro competenze. Non ci resta che attende il loro -speriamopositivo- feedback e sorridere, sperando di strappare un sorriso anche a loro e di far capire a tutti come il lavoro di poche persone possa valere davvero molto, nonostante il contesto poco pretenzioso e molto poco dispendioso sia pecuniariamente che in termini d’energia.

Un’azione di volontariato come questa vale davvero molto e mi riempie il cuore di gioia e, con queste parole, sono sicuro di parlare a nome di tutto il Twitter-team (Mirco Babini (sonoio!) & Federica Ventura & Matteo Rosati) e di tutti coloro che hanno preso parte a questa prima istanza dell’evento.

A presto,
M.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , ,

birra, pensieri e forza quattro

E’ vero, si parla di birra praticamente in ogni post.

Chissenefrega, questa serata è stata fatta di birra al pub con un amico, discorsi più o meno frivoli, forza quattro e giochi di carte. Quanti celiaci possono dire d’essersi goduti una buona birra al pub? Spero tanti, anche se non credo. E’ per questo che faccio il volontario e cerco di far qualcosa di buono ogni giorno, ed è quando vedo un sorriso per essersi potuti godere una serata del genere che mi sento veramente completo e soddisfatto.

A parte questo, ho stravinto sia a forza quattro che a briscola. Non è andata bene a pelagaletto.

Una news una news una news c’è una news!
Tempo fa ho parlato del Mastering sulla Celiachia dal 29 al 31 di Marzo 2012 a Firenze; mi sarebbe piaciuto un sacco poter avere lo stream di tutto quel che accade in realtime su twitter, anche a costo -non che mi dispiacerebbe sia chiaro- di parteciparvi come blogger, ma non sembra sarà fattibile. Quel che è fattibile però, è avere qualcuno all’interno che stilerà un rapporto su quanto verrà raccontato/discusso e lo proporrà a tutti a posteriori, sfruttando proprio questo blog come canale di comunicazione.. e sono super onoratissimissimo, ecco.

Non vedo l’ora, davvero.
That’s all, buonanotte a tutti.

M.


Follow YC!
Young Coeliac è anche su facebook e twitter. Insomma, dove sei tu, c’è lui.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2012 mastering: The coeliac condition

Sapevate di questo evento?

Vi piacerebbe ci fosse un canale informativo in realtime, durante l’evento, che fornisse “pillole” e “spunti d’interpretazione” circa gli argomenti che vengono trattati, magari su una apposita pagina su twitter e/o facebook, per poi discuterne tutti assieme?

Che ne pensate?
Se ne parla anche qua!

 
 
 
 

Follow YC!
Young Coeliac è anche su facebook e twitter. Insomma, dove sei tu, c’è lui.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,